Philips lancia Health Watch, un indossabile che non si distingue per design o funzionalità uniche, ma punta tutto su una specifica fascia di utenza, quella interessata al monitoraggio della salute. L’indossabile, che costerà 249,99 dollari (circa 223 euro al cambio attuale), si occuperà infatti di controllare la frequenza cardiaca dell'utente e altri parametri aggiuntivi del proprio stato cardiologico, oltre ad attività generali quali la qualità del sonno.

Philips Health Watch
Philips Health Watch

Health Watch è integrato con l'applicazione Philips HealthSuite e punta ad essere un assistente personalizzato in fatto di salute. Allo stesso modo, il sensore ottico della frequenza cardiaca stima automaticamente la frequenza a riposo e di recupero. In pratica, Philips ha progettato il suo smartwatch come un vero e proprio dispositivo medico, con misurazioni precise e algoritmi validati clinicamente. Con un display sempre attivo e un autonomia che raggiunge i 4 giorni, Health Watch è compatibile con telefoni Android e iOS.