C’è un nuovo player nel segmento degli smartphone da gioco e questo è un concorrente aggressivo. Redmi ha rilasciato pochi giorni fa il suo primo dispositivo pensato per il gaming da mobile; si chiama Redmi K40 Game Enhanced Edition.

Redmi: ecco perché i gaming phone non sono mainstream

Dopo alcuni giorni sul mercato, la società sembra affermare con certezza perché i gaming phone non sono popolari. Secondo Lu Weibing, general manager del marchio Redmi, l’azienda è nel campo del gaming per renderlo mainstream.

Secondo lui, questa tipologia di prodotto non è popolare i device contenuti all’interno sono troppo costosi. Ritiene che le attuali vendite di smartphone da gioco non siano elevate a causa della soglia di prezzo. Inoltre, afferma che non esiste una pseudo-domanda di prodotti da gioco, ma solo prezzi elevati. Egli ha detto:

Oggi, il costo di un solo processore è di $ 10 e la memoria o lo schermo è anche peggio. C’è anche il costo di marketing. Quando sommiamo questi costi insieme, sarà molto difficile avere smartphone da gioco economici. In questo modo, la divulgazione degli smartphone da gioco diventa molto difficile.

Lu Weibing ritiene che i produttori di telefoni cellulari da gioco abbiano problemi nella loro direzione e nel loro modo di pensare:

Il costo originale è molto alto e tutti volevano vendere per più soldi. Questo ha fatto sì che il prodotto si discostasse dalle esigenze dell’utente, quindi ora dobbiamo tornare indietro e ritirarlo.

La compagnia afferma che quest’anno venderà non meno di 1,7 milioni di versioni di gioco Redmi K40. Ricordiamo che le vendite totali di smartphone da gioco di tutti i produttori in Cina sono di circa 1,7 milioni.

Parlando dei motivi per entrare nel mercato dei giochi, Lu Weibing ha spiegato che per prima cosa gli utenti Redmi stanno diventando più giovani, in particolare gli utenti della serie K. Il nucleo di questi utenti ha 20 anni e trascorrono più tempo a giocare.

In secondo luogo, Redmi osserva e ricerca da tempo la categoria dei telefoni da gioco. I dati mostrano che la vendita dei gaming phone nel mercato cinese sarà solo di 1,6 – 1,7 milioni di unità nel 2020. Inoltre, il prezzo dei telefoni da gioco diventerà più elevato ni mesi a venire.

La versione da gioco Redmi K40 ha un prezzo di partenza di 1999 yuan ($ 309). Questo lo rende ilgadget come un prodotto da gioco economico sul mercato. Oltre al prezzo, Lu Weibing sta anche cercando di risolvere diversi importanti punti dolenti degli attuali telefoni da gioco. Questo smartphone ha uno spessore di soli 8,3 mm e pesa solo 205 g.

Fonte:ITHome