Dopo il successo ottenuto con il servizio Tempo
Zero, che ha portato per la prima volta nelle case degli italiani le tariffe
‘flat’ (si paga un canone mensile e non a seconda dei tempi di utilizzo del
servizio), Infostrada mette a disposizione dei suoi clienti a partire da oggi
‘Net24 Home’, un servizio di accesso Internet superveloce per le famiglie.

Versione residenziale del servizio Net24 riservato
alle aziende, Net24 Home prevede un canone mensile di 139 mila lire e 250 mila
lire di attivazione (prezzi IVA esclusa) e consente di essere collegati ad Internet
24 ore su 24 utilizzando la tecnologia ADSL, quella che garantisce, almeno sulla
carta, 640 Kbps in ricezione e 128 in trasmissione.
Il servizio di Infostrada non prevede limiti
di traffico (dati inviati e ricevuti) ed include un modem ADSL in comodato d’uso e 3
caselle di posta elettronica da 30 megabyte ciascuna con desinenza @net24.it.

A differenza di altre offerte di
connettività ADSL, quella di Infostrada comprende nel canone mensile
anche le telefonate urbane: oltre alla navigazione senza alcun limite si potranno
quindi effettuare tutte le chiamate urbane che si desidera.