Ti vergogni a chiedere l’amicizia su Skype a quell'inglesina conosciuta in gita l'anno scorso per il tuo lessico british decisamente poco brillante? Hai paura di fare figuracce con il tecnico di Berlino perché il tuo tedesco è sotto il livello scolastico? Eviti come la peste di rispondere ai colleghi della multinazionale spagnola perché le uniche parole iberiche che conosci sono "Barcellona", "Atletico Bilbao" e "Real Madrid"?

Bene, da oggi puoi mettere da parte dubbi e timori e lanciarti in appassionate conversazioni attraverso Skype Translator, sistema che traduce al volo il tuo parlato e quello del tuo interlocutore. Ed è estremamente semplice: basta impostare una videochiamata attraverso Skype Translator e iniziare a parlare. Al momento del lancio la traduzione del parlato è disponibile per l'inglese, lo spagnolo, il francese, il tedesco, l'italiano e il mandarino.

E per gli amici che abitano in Papauasia come si fa? Skype Translator ha la possibilità di tradurre in forma scritta i messaggi istantanei: è possibile intavolare tramite chat scritta amabili discussioni in oltr 50 lingue, dall'arabo al maya yucateca. Per il momento è disponibile esclusivamente per gli utenti Windows che potranno scaricarlo gratuitamente dal Windows Store.