Parallels Inc. ha rilasciato un importante update per Parallels Access, app per la visualizzazione da remoto dello schermo desktop Windows o Mac OSX direttamente sui device Apple con sistema operativo iOS e su tutti i dispositivi Android.

Parallels Access
Parallels Access per iPhone

L’aggiornamento aggiunge alcune funzioni particolarmente utili nel mondo business, tra cui la possibilità di utilizzare il microfono del device mobile
da remoto per le app desktop che lo richiedono, la possibilità di
modificare la risoluzione dello schermo del computer e di attivare il
display in sleep.

Parallels Access
Parallels Access per iPad

Su iOS, Parallels Access integra ora il log in di Facebook ed un
nuovo file browser attraverso il quale aprire e consultare i file
presenti sul computer direttamente sul dispositivo.

Per quanto riguarda Android, è stata aggiunta la possibilità di creare delle scorciatoie sulla homescreen delle applicazioni presenti su PC o Mac.

Parallels Access
Parallels Access per iPad

Per un corretto funzionamento, è necessario scaricare Parallels Access sia su PC o Mac che sul device mobile. Il download dell’app Parallels Access su App Store e Google Play è gratuito, ma viene richiesto il pagamento di una sottoscrizione annuale di 17.99 euro tramite la quale sarà possibile accedere ad una massimo di cinque desktop remoti.Sono previsti un periodo di prova gratuito di 14 giorni e diverse tipologie di abbonamento.

Parallels Access per Android
Parallels Access per Android

Parallels Access per Android
Parallels Access per Android

Parallels Access
Parallels Access per iPad

Parallels Access
Parallels Access per iPad

Parallels Access
Parallels Access per iPad