A distanza di qualche settimana dal fratello maggiore, OnePlus 2, il produttore cinese ha reso disponibile anche per OnePlus X la nuova versione di OxygenOS, che passa adesso alla versione 2.2.0.

OnePlus X
OnePlus X

Tra le novità più interessanti troviamo la modalità di scatto manuale, molto attesa dagli utenti, una nuova opzione che offre all’utente la possibilità di salvare gli scatti direttamente nella microSD e l’introduzione delle opzioni dual SIM nelle impostazione del terminale. Corretti anche alcuni bug che affliggevano la versione precedente, oltre all’aggiornamento dell’applicazione OTA.

OnePlus ha da poco iniziato il roll-out del nuovo firmware tramite OTA, e sarà disponibile per tutti i possessori di OnePlus X entro qualche giorno.