Per festeggiare i primi due anni di vita, la cinese OnePlus, fondata il 17 dicembre 2013 dall’ex vicepresidente di Oppo Pete Lau, ha ufficializzato una nuova edizione del suo phablet OnePlus X. Si chiama Champagne Edition e offre una rinnovata combinazione di colori: bianco per fronte e retro e rose gold per il frame metallico. 

OnePlus X Champagne Edition
OnePlus X Champagne Edition

Disponibile a partire dal 22 dicembre al prezzo, presumibile, di 269 euro, OnePlus X Champagne Edition potrà essere acquistato senza invito ma solo nella giornata di martedì 22. Alloggiato in uno chassis di metallo, il device di casa OnePlus vanta uno schermo AMOLED da 5 pollici con risoluzione Full-HD e 441ppi di densità, protetto da Corning Gorilla Glass 3. 

Sotto la scocca, un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 a 2,3GHz, assistito da una GPU Adreno 330, 3GB di RAM e 16GB di storage espandibile. Ad alimentarlo, una batteria non rimovibile da 2.525mAh. Dual-SIM e compatibile con reti 4G/LTE, OnePlus X Champagne Edition è equipaggiato con 2 fotocamere, una posteriore da 13 megapixel e una anteriore da 8 megapixel.

 

A bordo il sistema operativo Oxygen 2.1, basato su Google Android 5.1.1 Lollipop. Non mancano Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS/GLONASS