Dopo aver presentato smartphone di ottima fattura, OnePlus, universalmente riconsociuto come il produttore di "flagship killer" per antonomasia, potrebbe saltare una generazione del suo device. L’ottimo successo del OnePlus 3 è stato seguito dal lancio, di recente, del OnePlus 3T, una variante che non aggiunge nulla in termini di design rispetto al suo predecessore differenziandosi semplicemente grazie all'aggiunta di un po' più di potenza.

OnePlus 3T
OnePlus 3T

Per vedere cambiamenti radicali bisognerà, quindi, attendere presumibilmente l'arrivo della prossima generazione. Ma coloro che aspettano un OnePlus 4 nel 2017 potrebbero rimanere delusi: è spuntata tra i rumors dell'ultima ora una ipotesi non preventivata. In pratica, si dice che OnePlus potrebbe sacrificare una generazione (la 4) per saltare a piè pari sul OnePlus 5 con un'operazione identica a quella proposta quest'anno da Samsung (che ha presentato il Note 7 provenendo dalla generazione 5).

Il motivo principale potrebbe essere di tipo scaramantico: parrebbe che in Cina il numero 4 porti male. Prova ne è che anche altri brand, come Vivo, ad esempio, non si sono fatti scrupoli di saltare il numero sfortunato (dopo il Vivo V3 abbiamo avuto il Vivo V5!). Si tenga presente che sia Vivo che OnePlus appartengono allo stesso gruppo (BBK Electronics).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum