A quanto pare, a giugno OnePlus sorprenderà tutti e presenterà due nuovi smartphone: con molta probabilità, i terminali apparterranno alla famiglia di dispositivi di fascia media, OnePlus Nord di dispositivi di fascia media.

Stando al rumor, gli smartphone che il colosso cinese lancerà tra poche settimane dovrebbero essere OnePlus Nord 2 e OnePlus Nord CE 5G. Il primo terminale dovrebbe avere a bordo un chipset di punta di MediaTek, Dimensity 1200, divendendo essere il primo dispositivo di OnePlus ad utilizzare una piattaforma hardware non di Qualcomm. Vale la pena ricordare che OnePlus Nord ha ricevuto il SoC Snapdragon 765G e, di fatto, il SoC di MediaTek nel modello successore potrebbe rappresentare un apprezzabile passo avanti. Il Dimensity 1200 è una soluzione a otto core che permette di equipaggiare i dispositivi di un pannello con una frequenza di aggiornamento fino a 168 Hz e fotocamere con risoluzione fino a 200 megapixel; la grafica è fornita dal sottosistema Mali-G77 MP9.

Per quanto riguarda OnePlus Nord CE 5G, le indiscrezioni sono convinte che avrà sotto il cofano il processore Snapdragon 750G, godrà di un display AMOLED con elevato refresh rate e di una batteria da 4500 mAh con ricarica rapida da 50 W.

Per quanto riguarda il costo, gli attesi telefoni dovrebbero essere disponibili a meno di 250 euro.

Concludiamo con una indiscrezioni di pochi giorni fa, secondo cui le vendite in Europa degli smartphone targati OnePlus sarebbero cresciute del 388% nel primo trimestre del 2021, vale a dire 5 volte rispetto al primo trimestre del 2020. Allo stesso modo, i ricavi sono aumentati del 286%: gli smartphone in arrivo faranno segnare un ulteriore record alla compagnia cinese?

Fonte:Gizchina