A poche ore dal lancio ufficiale di OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, atteso su scala globale (con eventi a Londra, New York e Bangalore in India) per le ore 17.00 orario italiano, un video di marketing ufficiale dello smartphone è comparso online tramite il sito Slashleaks. Confermata dunque la natura dei dispositivi, come anticipato da rumor e indiscrezioni.

Video ufficiale OnePlus 7 Pro

Si tratta di un filmato da un minuto, diviso in sezioni più brevi. I primi dieci secondi confermano la presenza di una vasta gamma di feature, dall’altoparlante posizionato nella parte inferiore alla scocca posteriore, dal display Fluid AMOLED senza notch alla tripla fotocamera posteriore. Ricordiamo che tra i punti di forza di questo flagship c’è il display caratterizzato da una frequenza di aggiornamento pari a ben 90 Hz.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, oltre alla già citata presenza di tre sensori, il video non si dilunga sulle caratteristiche dei singoli sensori, anche se alcuni leak hanno rivelato che dovrebbero essere uno principale da 48 megapixel, uno con ottica supergrandangolare (117 gradi) da 16 megapixel e uno con teleobiettivo per supportare lo zoom ottico 3x. La clip conferma inoltre la presenza della fotocamera selfie pop-up frontale che dovrebbe essere da 16 megapixel. Visibili poi le cornici estremamente sottili del OnePlus 7 Pro così come le colorazioni ufficiali: Nebula Blue, Almond e Mirror Grey.

Anche se non in mostra nel filmato, ricordiamo che il flagship dovrebbe integrare un processore Snapdragon 855 di Qualcomm con un minimo di 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di memoria interna per lo storage. Altre configurazioni, tuttavia, saranno disponibili per l’acquisto con la versione più costosa che si prevede possa offrire ben 12 GB di RAM e 256 GB per l’archiviazione.

Secondo i rumor, che tra qualche ora verranno definitivamente confermati o smentiti, la batteria sarà da 4.000 mAh con supporto alla tecnologia di ricarica rapida Warp Charge 3.0. Il sistema operativo sarà Android 9 Pie al lancio e in alcuni mercati potrebbe essere prevista una versione del OnePlus 7 Pro con supporto per le reti 5G.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Slashleaks