Il forum di supporto di OnePlus afferma che l‘Always-on Display (AOD) non arriverà sulla build stabile prossima al rollout per la serie di flagship del 2019, OP 7 / 7T.

OnePlus 7 / 7T: perché questa assenza?

Le serie OnePlus 7 e OnePlus 7T hanno ricevuto di recente un aggiornamento che apporta diverse correzioni e ottimizzazioni, nonché la patch di sicurezza di maggio, ma a differenza dell'update per la line-up del 2020, ilsoftware non ha introdotto la funzione Bitmoji AOD che molti utenti erano non vedevano l'ora di provare. Ora, grazie a nuove informazioni che circolano sul web, sappiamo che l'AOD non sarà disponibile al 100% per i telefoni di punta dell'azienda del 2019.

Secondo le informazioni condivise su un thread dei forum OnePlus, la funzione AOD non arriverà nella serie OnePlus 7 / 7T. Un'immagine inclusa nel post mostra una conversazione tra un cliente e un membro dello staff di supporto.

OnePlus 7

Il personale ha affermato che a causa delle differenze hardware, la funzionalità AOD della serie OnePlus 8T e di altri modelli non può essere adottata per i dispositivi. Ha aggiunto che il team di ricerca e sviluppo ha provato diversi schemi di adattamento e ha persino aggiunto la funzione alla versione Open Beta 3.

Sfortunatamente, non hanno ottenuto l'ottimizzazione desiderata quando è stata aggiunta alla release stabile e hanno dovuto rimuoverla. Sorprendentemente, il personale di supporto ha raccomandato all'utente di tornare alla versione Open Beta 4 se desidera ancora accedere alla funzione.

Ricordiamo, nelle news correlate, che quest'anno l'OEM cinese ha presentato OnePlus 9 e 9 Pro per i mercati internazionali; i due flagship sono modelli incredibili, con prestazioni da top di gamma e processore Qualcomm Snapdragon 888 sotto la scocca. Non manca un comparto fotografico degno di nota, grazie alla partnership stipulata con Hasselblad.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 7: tutti i prezzi

Fonte:Forum OnePlus