La società cinese OnePlus è sempre stata abbastanza veloce nell’affrontare bug che interessavano i suoi smartphone high-end. Stavolta si parla ancora di un problema già segnalato in precedenza, segnalato da molti proprietari del OnePlus 5 che si sono lamentati della connettività Wi-Fi. Sembra infatti che quando si copre la linea dell’antenna in alto a destra del device con la mano (o con una cover protettiva), il segnale Wi-Fi scende a sole 2 tacche usando la banda a 2,4GHz.

OnePlus 5
OnePlus 5

I feedback sul problema hanno cominciato a uscire subito dopo che il dispositivo è andato sul mercato, e la società cinese ha già rilasciato un primo aggiornamento che molti pensavano affrontasse tale problematica. Non è stato così, ma OnePlus rilascia adesso un secondo aggiornamento specifico per risolvere proprio il problema della connettività Wi-Fi. OxygenOS 4.5.3, questa la versione dell’update, è in uscita in modalità OTA e sarà compatibile con i dispositivi OnePlus 5 commercializzati in tutto il mondo.

Le migliori offerte di oggi per OnePlus 5: tutti i prezzi