Le vendite del OnePlus 3T non si limitano solo al mercato nordamericano: a partire da oggi saranno toccati anche Regno Unito e il resto d’Europa, mentre il turno dell'India arriverà nei primi di dicembre.
Lo smartphone si presenta come un upgrade del modello da cui prende il nome: dell'OnePlus 3 riporta il processore Snapdragon  di Qualcomm (ma 821 e non 820) e 6GB di RAM.

OnePlus 3T
OnePlus 3T

Tra le novità ce n'è anche una di tipo cromatico (è stato introdotto un "grigio canna di fucile", una nuova fotocamera frontale da 16 megapixel e, soprattutto, una batteria più capiente (3.400mAh rispetto a quella dell'OnePlus 3 da 3.000mAh).

In Italia sono già disponibili sul sito ufficiale la variante da 64GB a 439 euro e quella da 128GB di storage interno (479 euro). Per avere la colorazione Gunmetal sulla versione da 64GB bisognerà attendere 4 settimane (non ancora disponibile la colorazione Soft Gold), mentre per la versione Gunmetal della 128GB (sulla quale non c'è la variante Soft Gold) ci sarà bisogno di aspettare 5 settimane.