Alcuni test hanno dimostrato chiaramente che lo schermo del OnePlus 3 è calibrato con uno standard diverso rispetto allo standard colore sRGB utilizzato sul Web. Mentre molti utenti si sono indignati, il co-fondatore della società cinese Carl Pei ha giudicato eccessive e ingiustificate tali critiche. Pei ha poi analizzato alcune questioni importanti legate allo schermo del device:

Sulla risoluzione dello schermo:
"Tra tutti i dispositivi nella stessa fascia di prezzo, OnePlus 3 è uno dei più costosi, se non il più costoso, da realizzare. E poi pensate che ci sia molta differenza di qualità tra un device con display AMOLED 2K e uno AMOLED con risoluzione Full-HD? Fermarsi a questo aspetto non è il modo corretto di giudicare uno smartphone".

OnePlus 3
OnePlus 3

Sugli standard di colore e sRGB:
"La stragrande maggioranza dei nostri utenti e recensori amano i display AMOLED. Che non è sintonizzato su sRGB e non ha mai voluto esserlo. Il tuning SRGB è un requisito di nicchia e non rappresenta la scelta giusta per la maggioranza degli utenti"

OnePlus 3
OnePlus 3

Sulla corretta informazione da dare agli utenti:
"D’altra parte, capisco le obiezioni. La gente semplifica e utilizza scorciatoie mentali per dare un senso al mondo che li circonda. Prezzo = Qualità. Probabilmente non abbiamo spiegato abbastanza bene il lavoro dietro al nostro prodotto e in futuro abbiamo bisogno di lavorare su questo aspetto. Capisco che a volte, quando i nostri prodotti non hanno il top delle specifiche tecniche, potrebbe apparire ai più come un deficit. Questo accade però quando la gente non capisce il ragionamento che c'è dietro una determinata scelta. Quando succede ciò, dobbiamo impegnarci e stare attenti per fronteggiare al meglio queste situazioni".

OnePlus 3
OnePlus 3

È apprezzabile che Carl Pei abbia chiarito un po' di punti riguardanti il display del nuovo OnePlus 3. Le persone possono non essere d'accordo con tutti gli argomenti utilizzati da Pei, ma è una delle pochissime volte che si è creata una finestra di dialogo tra produttore e utenti su qualche "problema" riguardante un dispositivo. Ed è indubbiamente una cosa molto positiva.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum