Il Comune di Roma, in collaborazione
con Omnitel Vodafone e Zetema Progetto Cultura, ha presentato ieri alla stampa
tre innovative modalità di accesso al grande patrimonio artistico culturale
dei Musei Capitolini, che grazie alla diffusione dei cellulari è ora
nelle tasche e nelle case di tutti i cittadini.

Una guida vocale informerà
in italiano e inglese, in modo facile e veloce, i visitatori dei Musei Capitolini
sulla storia della Piazza e dei Musei e sui principali eventi del momento. I
clienti Omnitel Vodafone e gli stranieri collegati in roaming sulla rete Omnitel
dovranno digitare il numero breve 42901; i clienti di altri gestori il numero
esteso +39 347 9070383.

A tutti i cittadini che lo desiderano,
ovunque si trovino e in tempo reale, arriveranno SMS con informazioni sulle
mostre, visite didattiche, laboratori ed eventi culturali. Per iscriversi al
servizio è sufficiente collegarsi al sito
dei Musei Capitolini e registrarsi. Il servizio è gratuito e disponibile su
qualsiasi tipo di cellulare per tutti i clienti, non solo Omnitel Vodafone.

Coloro che hanno un telefonino
WAP, collegandosi al numero +39 34920002821 e entrando nei Servizi Omnitel,
potranno navigare nel sito dei Musei Capitolini e ottenere utili informazioni
su orari, biglietti d’ingresso e il calendario delle manifestazioni. Per rendere
sempre piú interattivo il rapporto tra cittadino, arte e pubblica amministrazione
è previsto per la primavera il lancio commerciale del servizio di prenotazione
biglietti via SMS.