Una seconda edizione dell’Nvidia Shield ci sarà. La versione tablet è stata cancellata non molto tempo fa – lo sappiamo – ma quella da collegare alla tv è ancora in ballo per arrivare in commercio. Non ne abbiamo la piena certezza ma è altamente probabile, visto che in rete sono sbucate le prime immagini del device (pubblicate ieri sul sito AndroidPolice.com).

Nvidia Shied - 2ª generazione (controller)
Nvidia Shied – 2ª generazione (controller)

Dal punto di vista del design non ci sono grandi novità. Lo Shield rimane uno scatolotto da posizionare accanto al televisore in posizione verticale o orizzontale. Sul box nero rimane il logo Nvidia e un paio di linee verde acido. Stessa cosa dicasi per il piccolo telecomando: un parallelepipedo nero lucido con 5 tasti (play, stop, microfono, ghiera direzionale e tastone multifunzione) – che pare sia anche passato alla versione 4.1 del Bluetooth. Ciò che cambia è la superficie del controller; l’aggeggio per interagire con i giochi rimane della stessa forma ma non è liscio, appare frastagliato, come se non avesse superato la fase di rendering poligonale. I tre tasti funzione, poi, sono stati spostati nella parte bassa, lì dove si uniscono i due corni su cui le mani fanno presa. La zona touchpad sembra essere del tutto scomparsa.

Nvidia Shied - 2ª generazione (controller)
Nvidia Shied – 2ª generazione (controller)

Chi ha svelato le immagini sembra non ha agiunto nulla riguardo alla scheda tecnica. Quel che è certo è che il box sarà venduto in due taglie diverse – chissà perché. Inoltre al momento nessuna informazione è disponibile su data e prezzo di lancio dell’Nvidia Shield seconda generazione. Non è nemmeno chiaro se l’apparecchio manterrà lo stesso nome del suo successore o se invece sarà aggiunto qualche suffisso dopo la parola “Shield”.