Sarà Elvis a permetterci di far
riconoscere al cellulare la nostra voce per scrivere un SMS o un’e-mail senza
toccare la tastierina. È questo, infatti, il nome del nuovo software sviluppato
da Voice System Technology, che permette al terminale di riconoscere una largo
numero di parole e scriverle correttamente.

Elvis (Embedded Large Vocabulary
Interface System), inoltre, impara altre parole ogni volta che viene usato e
si adatta al timbro vocale dell’utilizzatore, trascrivendo le frasi in tempo
reale. Il sistema potrà essere utilizzato anche per scrivere gli appuntamenti
nell’agenda e i contatti della rubrica. Il ritorno di Elvis è previsto per la
fine dell’anno, ovviamente negli USA.