<

span>

LG Electronics Italia annuncia la nomina di Dong Woong Shin a Presidente della filiale italiana.
Da 20 anni in LG Electronics, Shin approda alla guida della sede italiana dopo essere già stato presidente delle filiali di Polonia ed Egitto.
La nomina di Dong Woong Shin coincide con la chiusura di un anno da record per LG; l’azienda ha infatti superato nel 2005 il miliardo di euro di fatturato, con incrementi nelle singole divisioni che hanno raggiunto le tre cifre percentuali se rapportate con le già brillanti performance ottenute nel 2004.

"Sono davvero lieto di entrare a far parte di LG Electronics Italia, un paese nel quale LG Electronics riscuote ampio successo sia in termini di vendite che di consenso", ha dichiarato Dong Woong Shin. "Il mio obiettivo è quello di mantenere e consolidare la leadership acquisita in questi anni nel campo della telefonia di terza generazione e allo stesso tempo di posizionare LG come leader nel segmento delle TV al Plasma e LCD, oltre che nei monitor LCD."

"Anche dal punto di vista economico e finanziario i risultati del 2005 sono stati molto soddisfacenti", continua Dong Woong Shin. "Per l’anno 2006 abbiamo in previsione una crescita ulteriore del fatturato nell’ordine del 10%, guidata appunto dalle divisioni Telecom e Brown Goods."