Era ormai chiaro, come da parte dei maggiori vendor mondiali, fosse iniziata una vera e propria gara al pixel, dove a dispetto del crescere della quantità di mega supportati, non corrisponde sempre un livello qualitativo altrettanto decente, visto che nel risultato finale dell’immagine non influiscono solo i pixel ma anche altri fattori quali il flash, lo zoom ed altro ancora.

K-Touch 280
K-Touch 280

Così sappiamo per esempio come solo poco tempo fa Samsung aveva annunciato il B600, la sua prima soluzione con 10 megapixel di fotocamera. Non lascia quindi esterrefatti l'arrivo in questi giorni del nuovo K-Touch C280, un quad-band GSM e GPRS, con fotocamera da 8 megapixel. A dire il vero il C280 può vantare un complesso software/hardware fotografico di tutto rispetto, come la tecnologia CMOS di Samsung, lo zoom ottico 3X con supporto ISO 1600, flash Xenon con rilevamento del viso in fase di scatto ed il sistema di processamento dell'immagine Canon DIGIC III.
A questo si aggiungono un display TFT da 240 x 320 pixels con 260 mila colori, un player audio e video, alto parlanti esterni 3D surround, USB, una memoria interna da 4GB (o uno slot per MicroSD da 4GB), Bluetooth ed una batteria da 1300 mAh con un'autonomia di 10 ore in conversazione e 350 ore in stand-by.
Il nuovo C280 andrà sul mercato insiem ad altri due modelli K-Touch, il C800 ed il C700; il primo differisce dal C280 solo per alcune sfaccettature nel design, mentre il C700 si distingue per avere una fotocamera da "soli" 7 mega-pixel.
Il prezzo iniziale di vendita previsto per il è di circa 260 euro.