Kingston Digital Europe Ltd, affiliata di Kingston Technology Company, Inc., il principale produttore indipendente di memorie del mondo, presenta i primi due prodotti di una nuova gamma di soluzioni di trasferimento sicuro dei dati: il DataTraveler4000 (DT4000) e il DataTraveler Vault – Privacy Managed (DTVPM), per offrire alla aziende drive USB flessibili, convenienti e con un grado di sicurezza senza precedenti.
Leader nel mercato delle memorie dal 1987, Kingston® presenta i nuovi drive USB sicuri destinati alle aziende, in grado di soddisfare sia le esigenze più classiche che quelle più rigide dettate dagli standard governativi che richiedono un livello di sicurezza ai massimi livelli. 
Kingston DataTraveler4000 (DT4000)
Kingston DataTraveler4000 (DT4000)I supporti removibili purtroppo sono stati protagonisti anche di vicende spiacevoli accadute nel 2010, come la diffusione di Stuxnet, il virus che si propaga tramite chiavetta USB, e le rivelazioni emerse con WikiLeaks. Ad ogni modo, se utilizzati correttamente, i drive USB, caratterizzati da portabilità e semplicità, rappresentano uno strumento fondamentale per strategie di sicurezza delle aziende.
Fino ad oggi, il mercato offriva drive USB con limitate caratteristiche di flessibilità e protezione dei dati. Si spaziava da piattaforme rigide e costose conformi alle certificazioni di sicurezza di massimo livello richieste dagli enti governativi, a prodotti con un basso livello di sicurezza, con poche possibilità di gestione dei dispositivi e coordinati da un software generale di sicurezza. In questo panorama, le nuove proposte di Kingston dimostrano l’esperienza ineguagliabile dell’azienda, in grado di offrire prodotti testati sul campo, conformi alle rigide esigenze governative, utilizzati a livello internazionale, e supportati da garanzia e assistenza. 
Kingston  DataTraveler Vault - Privacy Managed (DTVPM)
Kingston  DataTraveler Vault – Privacy Managed (DTVPM)DT4000 è un’unità che offre un sistema di crittografia di livello militare alle aziende in ambito finanziario e sanitario che richiedono una protezione di alto livello a tutela delle informazioni sensibili. Il DT4000 vanta la certificazione FIPS 140-2 di livello 2 per l’intero modulo crittografico e non solo per il processore di sicurezza, come previsto dalle soluzioni precedenti. Il DT4000 entro la fine dell'anno sarà disponibile anche con un software di gestione centralizzata.
DTVPM fornisce ai clienti aziendali un controllo centralizzato di tutte le attività USB. Grazie al software SafeConsole® di BlockMaster®, società leader in ambito security, la soluzione DTVPM offre funzioni avanzate, tra cui il controllo della password, lo stato di gestione dei dispositivi, un registro di controllo e la possibilità di prevedere restrizioni nella gestione del drive, garantendo il controllo dei file salvati sul supporto di memoria. “La gestione sicura dei drive USB costituisce un’esigenza primaria per molte aziende”, ha dichiarato Anders Kjellander, Chief Security Officer di Blockmaster. “E sono proprio i vantaggi finanziari, legali e pratici derivanti dalla gestione centralizzata dei drive USB a spiegare questa necessità. Lo stretto rapporto che abbiamo costruito con un leader internazionale come Kingston, consentirà agli utenti di gestire in completa sicurezza i drive USB”.
“Kingston è riconosciuta in tutto il mondo come produttore di memorie di riferimento fra le aziende della classifica Fortune 500. L’esperienza che vantiamo con crittografia ad alto livello, l’accesso globale a controllers e NAND flash combinata al nostro incredibile potere d’acquisto e canale di distribuzione, ci consentono di estendere ulteriormente il nostro portfolio in ambito corporate grazie alla gamma di USB sicuri", ha dichiarato Stefania Prando, Business Development Manager di Kingston Technology. “In aggiunta alla DT4000, il nostro rapporto con Blockmaster fornisce ai nostri clienti una soluzione back-end per la gestione centralizzata dei drive c on un livello di protezione senza precedenti”. 
Prossimamente verranno lanciati altri drive Flash USB con certificazione FIPS 140-2 di livello 2 che includeranno la gestione centralizzata tipica del DataTraveler 4000. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum