Dal 15 novembre Telecom Italia lancerà la nuova offerta “Maxxi TIM Casa” che consente di comunicare con il telefonino anche dalla propria abitazione con la massima convenienza. Con 5 Euro al mese (IVA inclusa) si potrà telefonare da casa per più di otto ore al giorno, vale a dire  500 minuti di traffico quotidiano, verso tutti i numeri fissi e verso i cellulari TIM, con il solo costo di 16 centesimi per ogni chiamata, indipendentemente dalla durata: più a lungo si telefona e maggiore sarà il risparmio per il cliente. E’ possibile attivare la “Home Zone” anche solo verso i numeri fissi, scegliendo una formula di 3 euro (IVA inclusa) al mese.

In più si potrà portare sul cellulare  il proprio numero fisso di casa in modo da potere effettuare e ricevere telefonate a casa utilizzando il telefonino. Anche fuori casa, si è sempre raggiungibili: un SMS gratuito, oppure il servizio di segreteria telefonica, a scelta del cliente, lo avvertirà che qualcuno sta chiamando il suo numero di casa.

Quando si è in “Home Zone” (cioè in casa e dintorni), sullo schermo del telefonino apparirà la scritta “TIM Casa” e al di fuori della  “home zone” riapparirà la scritta “TIM”. In questo modo chi telefona sa sempre quanto spende prima ancora di chiamare. Per usufruire della “TIM Casa” è necessaria una SIM Card a 128K che verrà sostituita gratuitamente al momento dell’attivazione dell’offerta “Home Zone”.

Il lancio “TIM Casa” prosegue la strategia di convergenza fisso-mobile iniziata con l’offerta  quadruple play “Unica”, che consente di effettuare da uno stesso telefono chiamate sia da rete fissa sia mobile e che permette di navigare in Internet ed accedere ai contenuti di Alice home TV.