Il primo indizio che l’aggiornamento beta di Nougat stesse per arrivare sul Galaxy S7 era spuntato ieri: si diceva che era in arrivo in Corea e così è stato. Il firmware era stato messo a disposizione per gli iscritti al programma di testing.

Ma da oggi è ufficiale: Samsung ha rilasciato ufficialmente l'aggiornamento di Nougat attraverso il Galaxy Beta Program estendendolo a Stati Uniti, Regno Unito e, a breve, alla Cina.

Samsung Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

L'update è stato rilasciato con una serie di avvertimenti: nel Regno Unito, ad esempio, la beta sarà disponibile solo su "dispositivi sbloccati senza operatore o acquistati nel mercato aperto" e distribuiti a un numero limitato di dispositivi in ordine di prenotazione. In pratica, chi arriva tardi al download potrebbe non trovare la disponibilità dell'update.

L'aggiornamento è, in ogni caso, una pre-release: gli utenti che dovessero installarlo dovranno considerare la possibilità di trovare bug e qualche problema di instabilità. Ma, in compenso, potranno provare la nuova Samsung UX apparsa per poco tempo sui Galaxy Note 7.