Ve lo ricordate il video che mostrava il Note 7 usato come bomba in Grand Theft Auto V? Samsung ne ha chiesto la rimozione da YouTube. Anche dalla nostra pagina in cui avevamo dato la notizia dell’esistenza della mod che trasformava nel gioco il device Samsung in una bomba, il video non è più visibile.

Samsung, che freudianamente cerca di rimuovere in ogni angolo recondito della Rete segnali che evidenziano il suo fiasco, ha chiesto a YouTube di inibire la pubblicazione e la visione dei video in cui lo sfortunato smartphone appare nei panni di un'arma esplosiva.

La società sudcoreana in questo particolare momento in cui è impegnata su più fronti ad arginare le falle di un'operazione sventurata, tra restituzioni, perdite di mercato e azioni legali all'orizzonte, non riesce (o non vuole) leggere l'umorismo che sta alla base della modifica di GTA V.

La mod creata da HirmanNiko potrebbe essere letta come una parodia utile a stemperare il panico, ad ammorbidire l'immagine dello spauracchio costituito da un device esplosivo che teniamo sul comodino.
Non è così però per Samsung e YouTube ha, di conseguenza, inibito l'accesso al video originale.
Ma come accade quasi sempre con le cose della Rete, sono ancora tanti i youtubers che uploadano il video "segato": il video in questa pagina ne è un esempio.