Nokia
, nel tentativo di rallentare il calo della sua quota di mercato, ha ridotto i prezzi dei suoi smartphones. Secondo quanto riportato dalla Reuters, la società finlandese avrebbe ridotto di circa il 15% sia il prezzo del "top di gamma" Nokia N8 che quello del Nokia C7 e del Nokia E6. Piccole riduzioni di prezzo ci sono state anche per altri modelli.

Nokia C7
Nokia C7

Un portavoce di Nokia ha rifiutato di commentare la notizia dichiarando che si tratta di una normale operazione di mercato. "It’s business as usual", ha semplicemente affermato.

Carolina Milanesi, analista della Gartner, ha detto che il taglio di prezzi era stato programmato da Nokia per avere più aggressività sul mercato. "Dovrebbero scontare i vecchi prodotti ma anche proporre i nuovi ad un prezzo più aggressivo", ha commentato la Milanesi.

Secondo la Gartner, la quota di mercato di Nokia è scesa al 25% nel primo quarto del 2011 contro il 39% dello stesso periodo dello scorso anno. Molti analisti prevedono che la quota di mercato sia destinata a ridursi ulteriormente nel corso del 2011.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum