Il nuovo sistema operativo Maemo 5 debutta in questi giorni sul nuovo Nokia N900. Si tratta di una piattaforma operativa basata su Linux capace di regalare un’ottima navigazione internet in totale mobilità. Ed è proprio per questo che in futuro il colosso finlandese potrebbe portarla su un numero crescente di dispositivi.

Secondo quanto riportato da The Really Mobile Project, il nuovo sistema operativo open source potrebbe sbarcare sui futuri smartphone Nokia appartenenti alla gamma Nseries. Il passaggio da Symbian a Maemo sarà graduale, ma dovrebbe concludersi entro il 2012.
Se quanto emerso dovessere realizzarsi nei prossimi anni, non significherebbe che Nokia abbandonerà Symbian, dal momento  che molti altri cellulari (XpressMusic, Serie X, Serie E ecc.) potranno ancora contare sul sistema operativo mobile più famoso e venduto al mondo.

A queste indiscrezioni Nokia ha risposto con una nota ufficiale, che riportiamo di seguito, con la quale vengono definite premature le ipotesi circolate in queste ore sulle future strategie commerciali.
"While it is our policy not to disclose details of our product roadmap, we'd like to explicitly communicate that we remain firmly committed to Symbian as our smartphone platform of choice. Any s