Nokia e l’operatore francese di telefonia mobile SFR hanno annunciato il completamento con successo della prima chiamata utilizzando reti 3G sulla banda dei 900 Megahertz.
Rispetto alla quella utilizzata in Europa per la telefonia di terza generazione (2100 Megahertz), la banda dei 900 Megahertz consente di coprire aree più ampie con costi di upgrade ridotto per le infrastrutture.
L’estensione della rete 3G per aree rurali potrebbe essere condotta con spese più contenute per gli operatori.
Per il primo test le apparecchiature tecniche di rete ed i terminali sono stati forniti da Nokia.