Secondo alcune indiscrezioni i due produttori Nokia e Motorola sarebbero in competizione per l’acquisto di Palm, che versa in difficili situazioni economiche. Le due aziende avrebbero fatto un’offerta ufficiosa per l’acquisto di Palm tramite la banca d’affari Morgan Stanley, che attualmente cura gli interessi d’acquisto per l’azienda californiana. Una risposta dovrebbe giungere entro brevissimo tempo.