L’uscita del nuovo Nokia 8310
GPRS, in Europa ed Asia, è ormai alle porte e la casa finlandese annuncia la
sua versione per il mercato americano, il Nokia 8390. L’unica differenza, rispetto
al suo predecessore europeo, è la banda GSM utilizzata, non quelle a 900/1800
Mhz, utilizzate in Europa, ma quella a 1900 Mhz.

Ovviamente, il Nokia 8390, sarà
GPRS, avrà la radio FM integrata e il WAP 1.2.1. Le altre caratteristiche tecniche,
nonché le dimensioni ed il peso, rispecchieranno in tutto e per tutto l’ 8310.
L’uscita dell’ 8390 GPRS, segnerà l’arrivo in forze di questa nuova tecnologia
negli Stati Uniti. Il GPRS consente una velocità di trasmissione molto superiore
a quelle attuali del GSM. Inoltre, la tariffazione del traffico dati, avviene
a pacchetto, ovvero si paga solo per le informazioni effettivamente scaricate.

Nokia afferma che il mercato
statunitense è molto importante per i suoi piani di marketing, come dimostrano
le varie versioni dei cellulari Nokia presenti sul mercato nordamericano.
Inoltre, il GSM 1900, sta rapidamente conquistando importanti fette di
mercato negli USA ed in Canada, a dispetto di un inizio difficile. La
data di uscita del Nokia 8390 dovrebbe essere Natale del 2001, ad un prezzo
ancora da definire.
Dopo il 9290,
quindi, un’altra versione solo per il Nord America di un nuovo terminale
Nokia. La cosa continua a lasciare perplessi. Perché non produrre direttamente
un terminale triband, come ha fatto Ericsson con il suo imminente T39
e con l’ R520
o Motorola con il V66
?

Visualizza la scheda di questo cellulare
Nokia 8310