Destinate all’utenza più evoluta che ricerca compattezza e alta portabilità, le nuove DL18-50 e DL24-85 firmate Nikon vantano caratteristiche che non passano inosservate. Entrambi i modelli montano sensori CMOS da 1 pollice da 20,8 megapixel e il processore proprietario EXPEED 6A. Il sistema di messa a fuoco impiega ben 105 punti a rilevazione di fase e 171 punti a rilevazione di contrasto e non manca la stabilizzazione ottica delle immagini. 

Nikon DL24-85
Nikon DL24-85

Tra le specifiche più interessanti spiccano la possibilità di installare un mirino elettronico sulla slitta del flash, la presenza di un display OLED ruotabile da 3 pollici e di acquisire filmati con risoluzione Ultra-HD fino a 30fps. Il modello DL18-50 è equipaggiato con un obiettivo equivalente ad un 18-50mm f/1,8-2,8 nel formato 35mm, escursione che arriva a 24-85mm f/1,8-2,8 nel caso della DL24-85. 

Ampia la connettività senza fili di tutte e due le fotocamere, che mette a disposizione Wi-Fi, NFC e Bluetooth LE. Disponibili dalla prossima estate al prezzo di 649,95 dollari (DL24-85) e 849,95 dollari (DL18-50), al cambio odierno rispettivamente 598 e 780 euro

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum