Brutte notizie per i possessori di PDA phone dell’ultima generazione: la quasi totalità dei produttori e dei gestori ha smentito programmi di aggiornamento a Windows Mobile 5.0. La risposta è stata quasi sempre la stessa: tutti preferiscono concentrarsi sui nuovi prodotti previsti per l’autunno, costruiti per sfruttare a fondo tutte le potenzialità del nuovo sistema operativo piuttosto che cercare di adattarlo a funzionare sui PDA progettati per Windows Mobile 2003. Sembra, però, che siano in circolazione immagini ROM aggiornate per molti dei PDA phone e quindi le vere ragioni del mancato supporto siano da ricercare nella volontà di spingere gli utenti all’acquisto dei nuovi modelli. I possessori di palmari senza telefono integrato HP o Dell, invece, hanno tirato un sospiro di sollievo dopo gli annunci di aggiornamento previsti per l’estate.