I clienti di Tim Vodafone e Wind da oggi possono utilizzare il proprio telefonino mentre percorrono la rete autostradale del tunnel del Gran San Bernardo, grazie alla conclusione dei lavori di copertura integrale dei 5.800 metri del traforo, sia nella parte italiana che in quella svizzera. I lavori sono stati realizzati in meno di un anno, grazie al lavoro congiunto dei tre operatori italiani di telefonia mobile, in collaborazione con le società di gestione del traforo, l’italiana Sitrasb e la svizzera Tunnel SA. La possibilità di comunicare lungo le gallerie incrementa le condizioni di sicurezza dei viaggiatori e ne migliora il comfort. A tale scopo Tim, Vodafone e Wind perseguono da tempo progetti di copertura dei tunnel, per offrire alla propria clientela un servizio sempre più affidabile.