Il buon momento che i tablet Windows 8 e 8.1 hanno mostrato in questi anni proseguirà fino al 2019, secondo un rapporto di Strategy Analytics riportato da Mobile Syrup. Stando alle loro previsioni, tra quattro anni la fetta del mercato tablet di Microsoft sarà del 18 per cento, 8 per cento in più rispetto alla situazione attuale.

Tale miglioramento sarà dovuto soprattutto alla volontà delle aziende di avere con sé un tablet su cui possano essere eseguiti i programmi desktop, una possibilità offerta solamente da Windows 8 e Windows 10. Nei primi nove mesi del 2015, le spedizioni delle tavolette a supporto del sistema operativo di Redmond sono migliorate del 58 per cento rispetto allo scorso anno.

Previsioni mercato tablet 2019
Previsioni mercato tablet 2019

"Considerato che il mercato aziendale diventa sempre più aperto all’utilizzo di piattaforme tablet, Microsoft ha un vantaggio chiave nel fatto che i suoi sistemi operativi si trovano sulla maggior parte dei PC e server usati dalle aziende, offrendo potenzialmente un'integrazione fluida dei tablet che usano il sistema operativo Windows all'interno delle aziende", ha commentato Peter King, research director di Strategy Analytics

Secondo le previsioni di Strategy Analytics, nel 2019 Android avrà perso parte della sua quota di mercato, che potrebbe scendere dal 68 al 59 per cento, ma rimarrebbe una solida roccaforte. Quasi invariata invece potrebbe essere la posizione di IOS, dal 22 al 23 per cento.