Nokia e Siemens hanno annunciato l’integrazione delle rispettive divisioni che si occupano di infrastrutture di rete e la conseguente nascita di Nokia Siemens Network, terza società al mondo di questo settore dopo Ericsson e Lucent Alcatel, nata nei mesi scorsi dalla fusione delle due compagnie.
Nokia e Siemens parteciperanno rispettivamente al 50 per cento nella nuova realtà che offrirà soluzioni avanzate per le reti fisse e mobili.
Nell’ultimo anno le due società hanno avuto ricavi per 18.5 miliardi di Euro.
Il CEO della nuova società sarà Simon Beresford-Wylie, attualmente Executive Vice President and General Manager of Networks di Nokia mentre il CFO sarà Peter Schönhofer, membro del consiglio di amministrazione di Siemens.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum