Wiko non è arrivata a Barcellona solamente con il modello Wax, ma ha portato una serie di device dual SIM dal prezzo contenuto ma dalle prestazioni e materiali di prim’ordine.

La gamma True Colors è costituita dai modelli Rainbow e Bloom: il primo sarà disponibile in sei diversi colori, integra il sistema operativo Android 4.2.2 ed il supporto alle reti HSPA+ ed è dotato di un display IPS da 5” HD, un processore Mediatek quad-core da 1.3GHz, 1GB di RAM, 4GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 8MP ed una anteriore da 2MP ed una porta USB on-the-go.
Wiko Rainbow sarà disponibile a partire dal secondo trimestre 2014.

Wiko Rainbow
Wiko Rainbow

Il secondo smartphone, Wiko Bloom, ha le medesime caratteristiche di Rainbow e si contraddistingue solamente per lo schermo più contenuto da 4.7” con risoluzione WVGA, per una fotocamera posteriore da 5MP e per la RAM da 512MB.

All’interno della linea Heaven sono presenti i modelli Highway, Getaway e Stairway.

Wiko Highway ha dimensioni pari a 144x70x7.7mm per 154g di peso, ha la versione 4.2.2 di Android, un display IPS FHD da 5”, densità di 441ppi e Gorilla Glass 2, un processore True Octa-Core Mediatek MT6592 da 2GHz, 2GB di RAM, 16GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 16MP con sensore BSI, autofocus e flash LED, una fotocamera anteriore da ben 8MP con registrazione video in FHD ed una batteria da 2350mAh.

Wiko Highway
Wiko Highway

Wiko Stairway e Getaway differiscono tra loro per il materiale della scocca, con lo Stairway costruito con policarbonato lucido, mentre il Getaway è molto ben rifinito e realizzato con alluminio e policarbonato gommato sul retro. Il device è dotato di sistema operativo Android 4.2.2, ed ha uno schermo da 5” IPS HD con protezione Corning Gorilla Glass 2, processore quad-core da 1.3GHz, 1GB di RAM, 16GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 13MP con flash LED e fotocamera anteriore da 5MP. Il tutto in uno smartphone sottile appena 7.2 millimetri.

Wiko Getaway
Wiko Getaway

Wiko Stairway
Wiko Stairway

La gamma Be Cool include Wiko Barry, uno smartphone di fascia bassa con sistema operativo Android nella versione 4.2.2, display da 5” IPS con risoluzione 480×854, processore dual-core, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 5MP ed anteriore da 1.3MP. Il prezzo dovrebbe essere di 129 euro.

Wiko Berry
Wiko Berry

Dulcis in fundo, il top di gamma: Wiko Mazing, smartphone LTE con Android 4.4.2 KitKat, display HD da 5.2” e protezione Gorilla Glass 2, processore octa-core da 2GHz, 2GB di RAM, 32GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 20 megapixel ed anteriore da 8 megapixel. Il tutto ad un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno ai 400 euro.

Wiko Mazing
Wiko Mazing