HTC One M9

Evoluzione, non rivoluzione: il prodotto di un anno di sforzi dei tecnici HTC ha partorito una versione riveduta e corretta dell’ammiraglia di casa, migliorata sotto molti aspetti senza mutare l'impostazione di base. La principale novità è senza dubbio la fotocamera posteriore da 20 megapixel, tradizionale e non più doppia o equipaggiata della controversa tecnologia Ultrapixel: quest'ultima è stata semplicemente spostata sull'anteriore, dove dovrebbe garantire ottimi selfie. Il resto delle specifiche era stato ampiamente previsto e anticipato: Snapdragon 810, 3GB di RAM, 32GB di storage espandibili tramite microSD. Lo schermo è da 5 pollici con risoluzione "solo" FullHD. Ovviamente connettività LTE.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum