Il design è dinamico, tecnico, innovativo e non passa inosservato. Le specifiche non sono da meno. Stiamo parlando dell’ultima action-cam firmata Ricoh, la WG-M2. Alloggiata in uno chassis ultra resistente in grado di sopportare anche condizioni ambientali proibitive, la nuova videocamera della maison giapponese non teme urti e cadute accidentali, temperature estreme e immersioni in acqua fino a 20 metri di profondità

Ricoh WG-M2
Ricoh WG-M2

A bordo, sensore ed elettronica in grado di acquisire filmati con risoluzione Ultra HD a 30fps, nonché un display LCD da 1,5 pollici assistito da un obiettivo grandangolare e da uno slot MicroSD per l’archiviazione di  foto e filmati. Non manca la connettività Wi-Fi.

 

Sotto la scocca anche una batteria ricaricabile che assicura un’autonomia dichiarata di circa 80 minuti in modalità di ripresa in 4K. Disponibile a partire da aprile al prezzo di 299 dollari, al cambio ufficiale odierno circa 270 euro.