Avviato di recente alla distribuzione sul mercato cinese, il nuovo A30 di Oppo sarà certamente visibile anche a Barcellona in questi giorni di Mobile World Congress 2016. Il terminale del rinomato phone-maker asiatico è interessante per almeno due motivi. 

Oppo A30
Oppo A30

Vanta un rapporto feature/price appetibile e ostenta lo stesso design e le medesime specifiche tecniche di One Plus X. Nonostante le smentite da parte dei vertici delle rispettive aziende, il giallo sulla presunta collaborazione tra i due produttori si infittisce e da più parti si vocifera di una stretta interazione societaria che secondo i più fantasiosi potrebbe anche sfociare in una fusione e nella nascita di una realtà commerciale tutta nuova.  

Venduto al prezzo di 1.999 yuan, al cambio ufficiale odierno circa 275 euro, A30 è spinto da un processore quad-core a 64bit Qualcomm Snapdragon 801 a 2,3GHz, assistito da 3GB di RAM e 16GB di spazio interno per app e dati. Sotto la scocca una batteria da 2.525mAh.

 

Lo schermo è un 5 pollici con risoluzione 1.080p (1.920×1.080 pixel). Due fotocamere, una posteriore da 13MP con flash a led e una selfie da 8MP completano la sua dotazione principale. Il terminale supporta reti 4G/LTE ed è sostenuto dal sistema operativo Google Android 5.1.1 Lollipop. Restate con noi per futuri aggiornamenti sulla faccenda. 

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum