Dopo Oculus Rift un’altra azienda ha annunciato i dettagli di commercializzazione del proprio dispositivi per la realtà virtuale, ossia HTC. Il suo Vive, infatti, sarà disponibile da aprile, i pre-ordini inizieranno il 29 febbraio e costerà 799 dollari (circa 722 euro al cambio attuale).

Prezzo in linea con quello del concorrente e alle attese. “Portando Vive a un livello superiore, con una fascia per la testa migliorata e un branding più fresco, l’edizione per consumatori di Vive si basa sulle funzionalità innovative che erano state introdotte con Vive Pre”, si legge sul blog ufficiale.

In particolare, sarà possibile sfruttare Vive anche per effettuare chiamate, grazie al software Vive Phone Services. Nel pacchetto di base saranno include anche due controller con feedback tattile, due esperienze virtuali (Job Simulator e Fantastic Contraption).

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum