Continuano a rincorrersi rumors e indiscrezioni sui Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, prossimi top gamma dell’azienda coreana che verranno svelati ufficialmente il prossimo 21 febbraio, in un evento organizzato ad hoc ai margini del Mobile World Congress di Barcellona.
L'indiscrezione riguarda oggi il Galaxy S7 Edge e proviene direttamente dalla FCC, ovvero la Federal Communications Commission, un'agenzia governativa statunitense che rilascia materialmente le certificazioni per i vari smartphone affinché possano essere immessi sul mercato.

Come potete vedere dallo screen sottostante, veniamo a conoscenza che l'S7 Edge potrà avvalersi di una batteria da ben 3.600 mAh, andando così a confermare tutti i rumors che indicavano una batteria particolarmente capiente per questo modello, che dovrebbe collocarsi nel segmento dei phablet.
Vista la provenienza di questa informazione, ci sentiamo davvero di poterla considerare assolutamente attendibile, e quindi potremmo davvero trovarci di fronte a un terminale caratterizzato da un'autonomia di riferimento.

Screen relativo alla batteria di S7 Edge proveniente dalla FCC
Screen relativo alla batteria di S7 Edge proveniente dalla FCC

Non abbiamo ancora conferme ufficiali relative alla restante scheda tecnica, anche se ormai sappiamo quasi con certezza che avremo due CPU differenti a seconda del mercato, con noi europei che dovremmo avere a che fare con la versione equipaggiata con lo Snapdragon 820 quad-core.
La fotocamera posteriore dovrebbe adottare dei pixel dimensionalmente più grandi con una risoluzione da 12 megapixel, che in qualche modo potrebbe riscrivere le regole delle ottiche in ambito mobile, senza dimenticare i 4GB di RAM, il display da 5,7 pollici in 2K e la costruzione caratterizzata da vetro e alluminio.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum