I

l Motorola XOOM, il primo tablet basato sul nuovo Android 3.0 Honeycomb, si appresta al suo debutto ufficiale sul mercato statunitense tramite il gestore Verizon. Sarà tuttavia un debutto segnato da una importante limitazione.Sul sito ufficiale Verizon infatti, nella pagina di presentazione dello XOOM, accanto alla scritta "fully Flash-enabled" appare un piccolo asterisco. A fondo pagina, un testo microscopico rivela che la funzione sarà disponibile a partire dalla primavera del 2011.Niente Flash dunque, almeno fino a quando Adobe non rilascerà la nuova versione 10.2 del suo player, appositamente realizzata per Android 3.0Motorola Xoom 
Motorola Xoom