Qualche tempo fa aveva iniziato a circolare, sul popolare portale di video Youtube, un filmato con una giovane donna che spezzava in due un Samsung Ultra 6.9 con estrema facilità.
In molti si erano interrogati sull’autenticità del video, prima fra tutti ovviamente Samsung che non aveva escluso azioni legali qualora si fosse scoperto che la rottura era stata provocata ad arte.

Secondo quanto riferito dal Korea Times il video sarebbe stato realizzato da Motorola e sarebbe stato messo in circolazione per errore.
La provenienza del video sarebbe stata confermata da Youtube che ha anche provveduto a rimuovere il video in questione.

Rimaniamo in attesa degli sviluppi della situazione.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum