Un nuovo telefono Motorola è apparso con la denominazione “Motorola One Vision” sulla piattaforma di benchmarking di Geekbench: si potrebbe trattare del Motorola P40.

Motorola P40 apparso su Geekbench

Da quanto trapelato su Geekbench, possiamo innanzitutto notare una delle cose più interessanti, vale a dire che il Motorola One Vision è alimentato dal SoC Exynos 9610 associato a 6 GB di RAM. Il sito rivela anche il sistema operativo del dispositivo che è Android 9 Pie: per quanto riguarda il test single-core e multi-core, Motorola One Vision ha ottenuto rispettivamente 1599 e 5328 punti.

Come abbiamo detto prima, la rivelazione sul SoC pare contraddire ciò che i rumor precedenti avevano rivelato: Motorola P40 avrebbe infatti montato uno Snapdragon 675 e non un Exynos 9610. Altri rapporti avevano riportato che il dispositivo sarebbe arrivato in tre versioni: una con 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno, un’altra con 4 GB RAM + 64 GB di storage e l’ultima con 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interno. Quale si

Con molta probabilità, il Motorola P40 andrà a sostituire il telefono Motorola P30 dell’anno scorso. Rapporti recenti hanno rivelato che sarà il primo smartphone Motorola con display forato: il dispositivo potrebbe puntare al design, restituendo però delle cornici molto sottili sui restanti tre lati dello schermo. Riguardo la batteria, il nuovo telefono by Motorola potrebbe montarne una potente da 4,132 mAh.

Passando al comparto fotografico, attualmente si sa che il device avrà una configurazione da 48 megapixel + 5 megapixel nella parte posteriore e una selfie camera frontale da 12 megapixel. Sì anche al supporto per la connettività NFC. Il lettore d’impronte digitali dovrebbe essere posizionato sul posteriore, all’interno di un pulsante che riporta il logo dell’azienda.

A quanto trapelato in rete, le dimensioni del Motorola P40 dovrebbero essere di 160,1 x 71,2 x 8,7 mm con la doppia fotocamera posteriore che sporgerà di pochi millimetro. Riguardo il prezzo, il nuovo smartphone di casa Moto sarà disponibile probabilmente a poco più di 300 euro.

Fonte: Gizmochina