Il Moto M, uno degli smartphone più interessanti dal punto di vista caratteristiche/prezzo, sarà lanciato ufficialmente in India martedì 13 dicembre. Lenovo – l’azienda cinese proprietaria del brand Motorola – ha già inviato gli inviti alla stampa locale.

Moto M
Moto M

Dell’apparecchio si parlava in rete già da diverse settimane; a novembre è apparso anche nel database di un e-shop cinese, per cui la sua scheda tecnica in qualche modo è già nota. Attendiamoci dunque uno smartphone Dual SIM con corpo metallico, schermo Super AMOLED da 5,5 pollici a risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel), processore octa-core Qualcomm Snapdragon 617 (MSM8952), batteria da 3.050mAh, RAM da 3GB e memoria di massa da 32GB (o in alternativa RAM da 4GB e storage da 64GB). La fotocamera principale a bordo avrà un sensore da 16 megapixel (con pixel grandi 1 µm) più lente ad apertura focale 2,0, autofocus con rilevamento di fase (PDAF) e tradizionale LED per il flash, mentre l’altra – la frontale – avrà un sensore da 8 megapixel con pixel grandi 1.12 µm. Non mancheranno il Wi-Fi 802.11 standard a/b/g/n/ac, la porta USB Type C, la ricarica veloce, lo slot per l’espansione della memoria attraverso le schede microSD, il sensore per le impronte biometriche (posizionato sul retro), doppio microfono per la cancellazione del rumore, il GPS con A-GPS, il GLONASS e il sistema Dolby Atmos per la riproduzione in alta qualità dei file audio. Tre sono le colorazioni della scocca concepite da Lenovo/Motorola: oro, argento e grigio.

Moto M
Moto M

Il nuovo Moto M – che in un certo senso può essere considerato una variante premium del Moto G4 Plus – sarà venduto presumibilmente al prezzo di 18.000 rupie, ossia circa 250 euro, in esclusiva su Amazon India. La speranza è di vederlo presto in vendita anche nei negozi e negli online shop europei.