Moto G, lo smartphone più venduto nella storia recente di Motorola, ha ufficialmente un suo erede, il Moto G LTE.

Il device, annunciato lo scorso 13 maggio a Londra, si basa sul modello precedente mantenendone inalterate le funzionalità ed arricchendolo di connettività 4G LTE e dello slot microSD per l’espansione della memoria fino a 32GB.

Motorola Moto G LTE
Motorola Moto G LTE

Moto G LTE misura 129.9×65.9×6-11.6mm (lo spessore varia per la scocca curva) per 143 grammi di peso, ha un rivestimento idrorepellente ed offre un display da 4.5” con risoluzione HD, densità di 329ppi e protezione Corning Gorilla Glass, un processore Qualcomm Snapdragon 400 da 1.4GHz per un multitasking senza rallentamenti, 1GB di RAM, 8/16GB di memoria interna espandibile fino a 32GB, WiFi 802.11 b/g/n, GPS, Bluetooth 4.0, una fotocamera anteriore da 1.3 megapixel, una fotocamera posteriore da 5 megapixel con AF, flash LED, funzione HDR e registrazione video in HD a 30fps ed una batteria da 2070mAh.

Il sistema operativo Android 4.4.2 KitKat non è stato personalizzato da Motorola, in modo da garantirne il massimo delle prestazioni.

Motorola Moto G LTE
Motorola Moto G LTE

Così descrive Moto G LTE Enrico Pappolla, Direttore della Divisione Mobile di Tech Data Italia, distributore unico del device sull’intero territorio nazionale:

Motorola ha scelto di migliorare il suo dispositivo, che già nella precedente versione aveva riscosso un enorme successo, per accontentare le richieste dei propri utenti. Una navigazione più rapida ed efficace grazie alla connettività 4G LTE e la slot micro SD, in grado di offrire un maggior quantitativo di spazio sul device, sono due elementi importanti che garantiscono performance di alto livello. Queste novità riconfermano Moto G come la migliore scelta tra gli smartphone di qualità, con però un prezzo da dispositivo entry level”.

Moto G LTE sarà disponibile nelle migliori catene di elettronica di consumo a partire da luglio ad un prezzo suggerito di 229€ iva inclusa.

Motorola Moto G LTE
Motorola Moto G LTE

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum