Motorola non smette di sorprenderci. Nonostante nel 2016 abbia già lanciato cinque diversi smartphone (Moto G4 Moto G4 Plus, Moto G4 Play e i due recentissimi Moto Z e Moto Z Force), presto potrebbe iniziare a vendere anche un nuovo dispositivo. Il prossimo della lista potrebbe essere il Moto Z Play, che ci si aspettava di vedere già durante il Lenovo Tech world della scorsa settimana.
Non sappiamo se si tratti dello stesso apparecchio, ma su Geekbench è apparso un nuovo smartphone Motorola identificato con la sigla XT1635.

Motorola XT1635 (scheda Geekbench)
Motorola XT1635 (scheda Geekbench)

Dando una rapida occhiata alle sue caratteristiche, è facile intuire che non siamo di fronte ad un apparecchio di fascia alta. Prova ne è il fatto che, come processore, Lenovo (l’azienda proprietaria del brand Motorola) abbia scelto di impiegare un octa-core Qualcomm MSM 8953, ossia uno Snapdragon 625. La quantità di RAM a disposizione per questo apparecchio è 3GB, per cui, anche se si tratta di un dispositivo di fascia media, lo possiamo classificare nella parte alta di questa fascia.
Come al solito, le schede rinvenute su Geekbench non sono ricche di dettagli; del nuovo e misterioso Motorola XT1635 non sappiamo cioè molto altro.

Il test eseguito su questo apparecchio – probabilmente solo pochi giorni fa – ci fa sapere che il sistema operativo installato a bordo è Android in versione 6.0.1.
Ovviamente non si conosce ancora la data in cui questo nuovo smartphone verrà lanciato, né il il nome con cui verrà commercializzato. Molti fan del brand Motorola sperano si tratti della versione 2016 del valido Moto X Play, che potrebbe anche chiamarsi appunto Moto Z Play, o comunque di un device dotato di batteria parecchio capiente, dal momento che sono rimasti un po’ delusi dalle due versioni del Moto Z appena presentate. Il Moto Z e Moto Z Force montano infatti rispettivamente batterie da 2.600 e 3.500 mAh.