Nella giornata di ieri, Qualcomm ha annunciato il nuovo processore Snapdragon 870. Il comunicato ha rivelato che tra i produttori che adotteranno per primi il nuovo chipset ci sarà anche il colosso della casa alata Motorola. Ora, è stato confermato che il flagship Motorola Edge S sarà alimentato dal suddetto processore e verrà svelato ufficialmente il prossimo 26 gennaio. 

Motorola Edge S senza segreti, presto in Cina

L’Edge S è il primo telefono di punta dell’OEM di telefonia per il 2021 ed è il primo flagship ad arrivare in Cina dopo diversi anni. Di fatto, è passato davvero tanto tempo da quanto la compagnia ha annunciato un prodotto premium per il mercato asiatico.

Sappiamo che l’account ufficiale Lenovo China su Weibo ha appena affermato che questo sarà anche il primo terminale al mondo ad essere alimentato dallo Snapdragon 870. Il chipset è un SoC da 7 nm avente una velocità di clock di 3,2 GHz. In poche parole, si tratterebbe di una versione overcloccata dello Snapdragon 865 Plus, il quale, a sua volta, è una versione overcloccata dello Snapdragon 865.

È stato segnalato che il device disporrà di un display da 6,7 ​​pollici con una risoluzione FHD +, due fori nello schermo per le due fotocamere frontali e un’insolita frequenza di aggiornamento di 105Hz. Il chipset dovrebbe essere accoppiato con 8 GB o 12 GB di RAM ed essere disponibile in più opzioni di archiviazione.

È stato anche rivelato che lo smartphone vanta un sistema fotografico composto da quattro lenti, con la principale che dispone di una risoluzione di 64 Megapixel, abbinata ad una ultra-wide da 16 Mpx, da un tele da 8 Mpx e da un sensore ausiliario da 2 Mega.

Sul frame laterale dovrebbe essere presente uno scanner per le impronte digitali, mentre sotto la scocca ci sarebbe una batteria da 5000 mAh. Non ci sono informazioni in merito alla tecnologia di ricarica rapida. Tuttavia, ci aspettiamo che il telefono esegua la skin ZUI basata su Android 11 “out-of-the-box“.

Edge S arriverà come Moto G 2021?

Al momento, non sappiamo se il dispositivo avrà un rilascio globale, ma c’è la possibilità che se lo farà, arriverà all’interno della serie “Moto G“. Motorola ha annunciato il mese scorso di avere un device Moto G alimentato dalla serie Snapdragon bXX previsto per il mercato globale: è probabile che si tratti proprio dell’Edge S. Curiosi?

Fonte:Gizmochina