<

span>Motorola e BenQ hanno annunciato un accordo che prevede l’acquisizione, da parte del produttore americano, del centro di ricerca e sviluppo di BenQ ad Aalborg, in Danimarca.
Questo centro verrà utilizzato per lo sviluppo di nuovi prodotti e sarà integrato nella divisione Mobile Devices di Motorola.
Continua quindi la strategia di ristrutturazione di BenQ Mobile che prevede anche la centralizzazione delle attività di sviluppo in Germania a Monaco e Kamp-Lintfort e lo spostamento delle attività di R&D da Ulm a Monaco.

I termini finanziari dell’accordo non sono stati resi noti.