Spunta furtivamente sulla rinomata piattaforma di benchmark Geekbench. Stiamo parlando dell’attesissimo terminale di casa Motorola: Moto X 2016.

Motorola Moto X 2016
Motorola Moto X 2016

L’occasione è ghiotta per dare un’occhiata a feature e specifiche. Dalle informazioni in nostro possesso il prossimo flagship del produttore statunitense sarà spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 820 assistito da 4GB di memoria RAM e sostenuto dal sistema operativo Google Android 6.0.1 Marshmallow, o forse dal nuovo Google Android N

Riguardo i risultati, punteggi non sorprendenti ma in linea con altri terminali equipaggiati con la medesima cpu. Riserbo assoluto, invece, sulle altre caratteristiche. L’ufficializzazione è attesa per il 9 di giugno. Aggiornamenti a breve. Rimanete sintonizzati.