Il prossimo smartphone che Lenovo lancerà con il brand Motorola sarà il Moto M. Ormai è chiaro. Il mese scorso nel database del TENAA (l’ente cinese di certificazione degli apparati di telecomunicazione) sono apparse le prime due foto del device. Qualche ora fa il sito TechDroider.com ne ha pubblicate altre due. Gli scatti mostrano l’apparecchio acceso sulle schermate che riportano le sue informazioni tecniche, per cui possiamo finalmente sapere alcuni rilevanti dettagli in merito.

Moto M (TechDroider)
Moto M (TechDroider)

Il Moto M – a quanto pare – avrà uno storage da 32GB per il salvataggio di dati e applicazioni e 4GB di memoria RAM. La versione di Android che gestirà il device sarà la 6.0, dunque Marshmallow. Probabilmente Lenovo aggiornerà il dispositivo a Nougat qualche mese dopo il lancio – anche se non è certo al 100%.

Moto M (TENAA)
Moto M (TENAA)

Le foto svelate da TechDroider.com mostrano solo la parte frontale dello smartphone – del retro non c’è traccia – ma ciò che si vede, cioè il design, il posizionamento dei sensori e del logo “moto”, è molto simile alla parte frontale del device individuato sul sito del TENAA, per cui si può essere alquanto certi che si tratti dello stesso dispositivo. Individuato dalla sigla XT1662, lo smartphone dovrebbe montare un display da 5,5 pollici (con risoluzione 1080p), un sensore biometrico per il rilevamento delle impronte digitali sul retro, due fotocamere da 8 e 16 megapixel e batteria da 3.000mAh. Il SoC a bordo potrebbe essere lo stesso riscontrato sull’XT1663, cioè il MediaTek MT6750, ma si tratta solo di ipotesi.

Le voci che circolano online parlano anche di una versione “mini” e di una “plus” dello stesso stesso Moto M, che dovrebbe essere prodotto in Cina, non negli Stati Uniti. Per il momento non sappiamo altro di questo nuovo “Lenovotorola”, ma vi terremo aggiornati, appena in Rete spunteranno nuove informazioni in merito.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum