Moto E (2016) si farà, considerato quanto questo smartphone sia popolare nella fascia bassa. Secondo le indiscrezioni riportate da WinFuture, la nuova generazione sostituirà, di fatto, Lenovo Vibe C2 nel catalogo dell’azienda cinese, che ha acquisito Motorola nel 2014.

Motorola Moto E (2016)
Motorola Moto E (2016)

O quanto meno così dovrebbe essere in Europa, mentre è possibile che risponderà al nome commerciale di Vibe C2 in Asia, dove il marchio Lenovo è più diffuso di Motorola. Parlando di specifiche tecniche, Moto E (2016) dovrebbe integrare uno schermo da 5 pollici in alta definizione, processore MediaTek 6735P e 1GB di RAM.

Dal punto di vista multimediale si parla di una fotocamera posteriore da 8 megapixel e di una frontale da 5 megapixel. Dovrebbero essere presenti due versioni: la prima da 8GB e la seconda da 16GB. Ancora non confermata la presenza dello slot microSD.